Zootecnia siciliana a Cremona

Al via la 78esima edizione Fiere Zootecniche di Cremona

Giunta alla 78esima edizione, che si svolgerà dal 30 novembre al 2 dicembre a CremonaFiere, la prestigiosa rassegna internazionale continua a raccogliere adesioni dall’Italia e dall’estero, Fiere Zootecniche di Cremona evidenzia sempre più il carattere internazionale dell’iniziativa, confermandosi come l’unico evento internazionale del settore in Italia, leader nel Sistema Zootecnico di Alta Produttività  in Italia e protagonista in Europa.

La fiera propone, anche quest’anno, soluzioni per il settore agro-zootecnico attraverso convegni, workshop, seminari scientifici, ma anche organizzando contestualmente la prestigiosa mostra International Dairy Show che conta già  oltre 800 capi iscritti da 150 allevamenti da 7 Paesi diversi, coinvolgendo, infine, i migliori marchi internazionali di attrezzature, servizi per la zootecnia e l’agricoltura.

L’evento, ormai divenuto storico, per il mondo dell’allevamento rappresenta un appuntamento insostituibile, che il settore vive come grande opportunità  di incontro e di confronto e soprattutto di crescita professionale.

Da Nord a Sud si moltiplicano le adesioni da parte di allevatori di tutte le regioni: Lombardia, Basilicata, Emilia, Lazio, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Trentino e Veneto, oltre alle richieste pervenute da Spagna, Portogallo, Germania, Polonia, Canada, Usa, Francia, Svizzera, Austria, Olanda, India, Repubblica Ceca, Uzbekistan per citare le principali.

La Sicilia quest’anno sarà protagonista della manifestazione con gli allevamenti: Campo Giovanni & Aldo Societa Agricola; Herafarm Di Campo Vincenzo; Azienda Delia Farm Di Campo Salvatore E Carmelo; Az. Agr. Leggio Giovanna; Azienda Agricola Allevamento Di Tumino Giuseppe E Azienda Agricola Antoci Vincenzo. (Redazione)

vedi

Latte in primo piano a Cremona