World Pasta Day: si celebra il simbolo di energia e piacere

ph Sheila Joy on Unsplash

(Valentina Corrao) La pasta è regina della tavola e il 25 ottobre è il suo giorno. In occasione del World Pasta Day la app TheFork da usare anche per le prenotazioni di ristoranti, in collaborazione con BVA Doxa ha promosso uno studio dedicato al suo consumo e alle preferenze degli italiani. Secondo il sondaggio, al 56 per cento degli intervistati la pasta evoca piacere, al 34 felicità, per il 26 per cento è energia, per il 25 per cento versatilità, per il 22 per cento abitudine, per il 19 per cento è una certezza e socialità per il 18 per cento. Infine, chi lo avrebbe mai detto? Per quasi un millenial su tre la pasta resta una consuetudine.

Al primo posto nella classifica del consumo ci sono penne e spaghetti, le donne gradiscono maggiormente le farfalle e il Mezzogiorno premia i rigatoniA primeggiare, tra le ricette, la “carbonara”, al secondo posto il “ragù” apprezzato soprattutto al Sud, al terzo posto “pomodoro e basilico”, seguono “amatriciana” e cacio e pepe. Il pesto amato nel Nord Ovest, essendo tipico della Liguria.

Presente, inoltre, una selezione di ristoranti scelti da TheFork dove gustare un buon piatto di pasta nelle principali città italiane: nella capitale della Sicilia La locanda del gusto.Tra le ricette più quotate e gradite, i “busiati ai profumi di Pantelleria con pomodoro secco, capperi, olive e mandorle tostate”. Buon appetito!

 

vedi

Cinque ristoranti targati TheFork

vedi anche

Il mondo nel carrello

 

Lascia un commento