Vivaismo: la Sicilia si conferma protagonista

ph Meiying on Unsplash

(Redazione) La Sicilia è sul podio nazionale sia, ancora una volta, come secondo produttore di piante e fiori, sia come terzo classificato nel settore vivaistico.

Il dato è diffuso da Myplant & Garden (FieraMilano), che segnala una crescita della produzione regionale.

È salito a 177 milioni di euro il valore della produzione di fiori e piante in Sicilia con un incremento rispetto ai 161 del rilevamento precedente. 

A dirlo è il Salone internazionale del Verde, Myplant & Garden, che avrebbe dovuto svolgersi proprio in questi giorni (rinviato a febbraio 2022 causa pandemia) elaborando i dati più recenti (anno 2019) forniti dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

Il dato nazionale, anch’esso in crescita, registra un valore alla produzione di piante e fiori di 1.269 milioni di euro.

Nel complesso, il comparto produttivo italiano orto-florovivaistico (fiori e piante, vivai, canne e vimini) è cresciuto del 5,8 per cento rispetto al rilevamento precedente (2018), sfondando quota 2.716 milioni di euro. Anche in questo caso, la Regione Siciliana è protagonista, con un valore alla produzione vivaistica che supera gli 82 milioni di euro, contro gli 80 del precedente report ministeriale.

 

vedi

Piante e fiori: la produzione locale primeggia

 

 

 

Lascia un commento