Vino: al via un evento esclusivo

ph Roberta Sorge on Unsplash

L’asta, un evento esclusivo, si chiuderà alle 23.59 di giovedi 7 ottobre. E, com’è noto, tutto il ricavato della Golden Vines Fine Wine, Rare Spirit and Experience Auction andrà alla Gerard Basset Foundation.

Ci sono ben 73 lotti da molte delle migliori aziende vinicole e distillerie di alcolici del mondo ed è, inoltre, disponibile un catalogo elettronico che utilizza la tecnologia Wpa a cui è possibile accedere cliccando qui.

Si tratta di un’evento esclusivo, in quanto ogni lotto contiene grandi formati o rarità provenienti dalle migliori aziende vinicole o distillerie a livello globale e, in aggiunta, un’esperienza money can’t buy come Vip tour, degustazione, pranzo o cena con i proprietari e soggiorno in cantina o distilleria.

Inoltre, ogni vincitore potrà usufruire di tariffe promozionali se desidera volare con un jet privato tramite lo sponsor ufficiale di Golden Vines, VistaJet, o commerciale, tramite la compagnia aerea Virgin Atlantic, sponsor ufficiale di Golden Vines.

La stima sui lotti varia da poche migliaia di sterline fino a 150mila o più sterline. Il fattore esperienza di ogni lotto può essere condiviso tra un gruppo di amici, colleghi o clienti, rendendo queste incredibili esperienze molto convenienti.

Tutti i proventi andranno alla Gerard Basset Foundation, ente di beneficenza registrato nel Regno Unito (numero di beneficenza: 1193020), i cui amministratori sono Nina Basset (vedova di Gerard Basset), Romane Basset (figlio di Gerard), Lewis Chester DipWSET, Ian Harris MBE (CEO di WSET ) e Jancis Robinson OBE MW.

La Fondazione utilizzerà i proventi per finanziare programmi di educazione al vino alla diversità e all’inclusione a livello globale, tra cui le borse di studio Golden Vines Diversity del valore di 55mila sterline ciascuna a uno studente di minoranza nera o etnica che desidera intraprendere i programmi Master of Wine o Master Sommelier.

Sono state ricevute 23 richieste di finanziamento da partner istituzionali e comunitari a livello globale, inclusi Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Ghana, Sudafrica e Australia.

È possibile consultare il sito che fornisce ulteriori informazioni su questo straordinario lavoro di beneficenza per l’industria del vino. (Redazione)

vedi

Fondazione Gerard Basset rilancia

Riconoscimento per Amorim ai Golden Vines Awards 2021