Vincono Mags Jango e Winnie Toh

ph Toa Heftiba on Unsplash

Proclamati da Liquid Icons i vincitori delle 12 nuove Borse di Studio per Bame/Bipoc The Golden Vines Masters of Wine Scholarship, The Golden Vines Master Sommelier Scholarship e The Golden Vines Wine Scholar Guild Scholarships.

I vincitori sono stati selezionati dalla stessa giuria  che comprendeva Nina Basset Fih, Rajat Parr (Sandhi Wines) Carlton McCoy Ms (Lawrence Wine Estates) Clement Robert Ms (The Birley Clubs / Annabel’s) e il presidente Jancis Robinson Obe Mw.

Queste nuove 12 Borse di Studio vanno ad aggiungersi alle due Taylor’s Port Golden Vines Diversity Scholarships e i vincitori saranno annunciati il 7 ottobre nel corso della The Golden Vines Awards Ceremony.

The Golden Vines Masters of Wine e The Golden Vines Master Sommelier Scholarships sono del valore di 12500 sterline ciascuna e coprono interamente lezioni, esami e degustazioni inclusi in questi programmi di studio.

Il vincitore di The Golden Vines Masters of Wine Scholarship è Mags Jango Dipwset, inglese fondatore di Mj Wine Cellars e del sito.

Il viaggio di Mags nel mondo del vino è iniziato nel 2009 quando ha inziato a lavorare nel suo locale Waitrose dopo aver completato A Levels. Ha vinto i premi Wset di livello 2 e 3 in Wines durante la sua permanenza lì, così come i Wset Awards di livello 2 in Spirits.

Nel 2014, ha deciso di studiare per il Diploma Wset e ha accettato un lavoro nelle vendite on-trade con Winetraders Uk.

Nel 2016 ha conseguito il Diploma Wset con Merito. Si è poi qualificato come Wset Certified Educator l’autunno successivo ed è diventato un Educatore esterno per la Wset School di Bermondsey, continuando ad accumulare esperienze di vendita. La sua impresa più recente, Mj Wine Cellars, si concentra sia sulla creazione di marchi per i rivenditori del Regno Unito, sia sull’importazione di vini artigianali di nicchia, in piccoli lotti.

Il vincitore della borsa di studio The Golden Vines Master Sommelier è Winnie Toh, un sommelier in possesso di un Asian Advanced Sommelier Certificate (The Court of Master Sommeliers Europe) di Singapore che lavora presso l’Aman Hotel nelle Isole Turks & Caicos.

Winnie è originaria di Singapore ma considera se stessa cittadino del mondo. Attualmente è capo sommelier per Amanyara a Turks & Caicos. È orgogliosa di gestire l’ampia lista di vini del resort, con vini sostenibili e iconici da tutto il mondo. Prima di trovarsi tra spiagge e mare, Winnie ha iniziato la sua carriera presso lo storico Raffles Hotel di Singapore, dove è nata la sua passione per il vino e, da allora, ha viaggiato e lavorato attraverso i continenti.

Attualmente si sta preparando per il diploma di Ms e crede che fede, grinta, umiltà e una comunità amorevole siano le sue fiaccole che guidano verso il traguardo.

Nina Basset, Trustee della Gerard Basset Wine Education Charitable Foundation, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter offrire queste due borse di studio aggiuntive a membri così talentuosi e meritevoli della comunità Bame/Bipoc in modo che possano raggiungere il loro pieno potenziale nell’industria del vino ed diventare modelli da imitare in modo da incoraggiare altri membri di queste comunità a prendere in considerazione una carriera nel vino. Non vediamo l’ora di vederli avere successo al più alto livello del nostro settore“.

Grazie alla generosità della Wine Scholar Guild, 10 candidati alle borse di studio The Taylor’s Port Golden Vines Diversity hanno vinto i Golden Vines Wine Scholar Guild Scholarships. I vincitori delle Borse di Studio  avranno l’opportunità di specializzarsi nel paese prescelto selezionando l’iscrizione a uno dei programmi avanzati di certificazione Wine Scholar Guild francese, spagnolo o italiano. I dieci studenti vincitori per il Golden Vines Wine Scholar Guild Scholarships 2021 sono Nikan Jooyani – an Iranian living in Spain (FISAR Certificate holder), Shalva Khetsuriani – From Georgia, Arlene King – a Jamaican living in the UK (WSET Level 2 Certificate in Wines and Spirits holder), Olufikayo Ifaturoti – a Nigerian living in the UK (WSET Level 2 Award in Wines and Spirits holder), Oscar Marulanda – from Columbia (WSET Level 3 Award in Wines holder), Alec Merkt-Caprile – from Canada, Emma Ogiemwanye – a West African living in the USA, Tanmay Rathod – from India (Certified Specialist of Wine from Society of Wine Educators), Jai Singh – an Indian living in Italy (WSET Level 2 Award in Wines holder & Level 3 student), Aki Sudo – from Japan (ASI International Diploma holder). (Redazione)

vedi

Liquid Icons offre opportunità

L’industria del vino cerca talenti

Ok Amorim & Vetreria Etrusca

Riconoscimento per Amorim ai Golden Vines Awards 2021