Villafrati uno dei tre centri dell’isola infettati dal virus

Villafrati diventa “zona rossa”

Villafrati diventa zona rossa. È una residenza sanitaria assistenziale il luogo dove Covid-19 si è propagato. Le persone positive al coronavirus sono decine tra gli assistiti e il personale della struttura del piccolo centro del Palermitano sulla strada per Agrigento.

Alcuni sono ricoverati nell’ospedale di Partinico diventato, suo malgrado, un Covid-Hospital e si conta già un morto.

Villafrati è la terza cittadina siciliana a trovarsi nella spiacevole situazione già vissuta nel Settentrione, dove è scoppiato l’epidemia, poi diventata pandemia.

Fino al 15 aprile a Villafrati divieto di allontanamento e sospensione di ogni attività, tranne quelle essenziali. La notizia è stata diffusa via Facebook dal sindaco di Villafrati Francesco Agnello, molto addolorato di quanto avvenuto. (Redazione)

 

vedi

Coronavirus: rientra l’emergenza nell’Arma

 

 

Lascia un commento