Via Mariano D’Amelio 29 anni dopo

una celebre immagine di via Mariano D’Amelio presa in prestito da Wikipedia

Ricorre oggi il 29esimo anniversario della strage di Via D’Amelio nella quale, com’è noto, perse la vita il magistrato Paolo Borsellino insieme con gli agenti della sua scorta. Un fascio di luce tricolore che avvolge l’albero di ulivo di via Mariano D’Amelio ricorderà la strage. Il nuovo impianto di illuminazione artistica è stato proposto da Salvatore Borsellino, fratello della vittima designata nella strage, il quale, per lungo tempo, è stato impegnato in una attività di denuncia legata agli avvenimenti successivi alla stessa, sia giudiziari che politici. (Redazione)

vedi

La città ricorda Paolo Borsellino