Usa: impegno nell’Indo-Pacifico

Usa dichiarano impegno per Taiwan

Un aereo da ricognizione P-8A Poseidon della Marina degli Stati Uniti ha sorvolato lo Stretto di Taiwan venerdì in una dimostrazione dell'”impegno degli Stati Uniti per un Indo-Pacifico libero e aperto“.

Ciò è accaduto pochi giorni dopo che dozzine di aerei da guerra cinesi sono entrati nella zona di identificazione della difesa aerea auto-dichiarata di Taiwan e ed è stato riferito dal Comando Indo-Pacifico degli Stati Uniti in una dichiarazione riportata dalla Cnn.

Le incursioni cinesi da gennaio a maggio del 2022 sono aumenate del 50 per cento rispetto a quelle effettuate nello stesso periodo del 2021. (Redazione)

vedi

Tom Tom: traffico, Taiwan in testa