Una lente d’ ingrandimento sulla fibromialgia

La perla del Tirreno ospita una kermesse per conoscere una malattia ancora poco conosciuta

A Cefalù una due giorni per conoscere meglio la fibromialgia, sindrome reumatica poco conosciuta che colpisce circa due milioni di italiani causando, tra gli altri sintomi, dolori muscolari, alterazione della tensione muscolare e disturbi del sonno. Oggi e domani 1 settembre l’AISF (Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica) sarà tra le protagoniste di “The Village”, kermesse di tre giorni all’insegna di sport, salute, cibo sano e al rispetto del pianeta, che coinvolgerà Cefalù dal 31 agosto al 2 settembre. I lavori congressuali si terranno presso il Teatro Comunale “Salvatore Cicero” di Cefalù, Via Salvatore Spinuzza, 115.

Ad aprire i lavori alle 18:30 saranno Giuseppina Fabio, referente AISF per la Sicilia e vicepresidente nazionale, responsabile sezione e macroaree e Piercarlo Sarzi Puttini, reumatologo milanese e presidente di AISF ONLUS; i quali modereranno l’incontro. 

Durante il primo incontro, dal titolo “Sindromi dolorose croniche: l’esempio della sindrome fibromialigica”, la reumatologa palermitana Giuliana Guggino relazionerà su “Il modello sindrome fibromialgia: quali gli aspetti clinici e diagnostici”. Sarzi Puttini parlerà de “I meccanismi patogenetici della sindrome fibromialgica”. Giuseppina Fabio focalizzerà la sua attenzione su “L’educazione del paziente e delle associazioni”. L’algologa palermitana Monica Sapio affronterà “Il trattamento farmacologico”, mentre il fisiatra Giorgio Mandalà, anche lui di Palermo, parlerà del “trattamento riabilitativo”. Chiuderà i lavori della giornata Monica Sapio con “L’approccio terapeutico multimodale”. 

La giornata di sabato, sempre moderata da Giuseppina Fabio e e Piercarlo Sarzi Puttini, sarà dedicata agli “Aspetti innovativi del trattamento della sindrome fibromialgica”. Sarzi Puttini affronterà  “La sindrome fibromialgica: crocevia di vecchi e nuovi approcci terapeutici”. “Quali sono i problemi riabilitativi nelle sindromi da sensibilizzazione centrale?”, a questo quesito risponderà il fisiatra Mandalà, il quale interverrà anche su “Fatica, dolore, insonnia ed allenamento muscolare”. A seguire, Domenico Garbo, responsabile U.O.S.D.(Unità Operativa Semplice Dipartimentale)  di Medicina Iperbarica interverrà su “Camera Iperbarica e sindrome fibromialgica”. L’algologa Sapio relazionerà in merito a “Cannabis e sindromi croniche”. L’agopuntore Vito Marino si soffermerà sulle “Tecniche complementari”. Chiuderà definitivamente i lavori la psicoterapeuta Rosanna Favarolo che si soffermerà su “Stress, aspetti psico – affettivi , dolore cronico”.  (Gabriele Giovanni Vernengo)

Lascia un commento