Trump Tower la più emblematica

ph Eugen Kucheruk on Unsplash

La Trump Tower, il grattacielo di 58 piani situato nella città di New York al numero 725 della Quinta Strada all’angolo con la 56esima, è tra i più emblematici edifici della Grande Mela e forse il più emblematico tra quelli realizzati in epoca recente.

Evoca l’ex presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump e il suo impegno in politica, ma questa torre, in cui vi sono sia uffici sia appartamenti residenziali, fu la più alta di questa categoria fino alla costruzione della Trump World Tower, come ricorda Wikipedia. Oltre ad essere, dalla sua costruzione, la sede operativa della Trump Organization.

Considerato come uno degli edifici più rappresentativi dell’estetica newyorkese – Nyc è la città dove ad oggi nel mondo c’è la maggiore concentrazione di grattacieli – è l’emblema dell’impero Trump stesso, diventando parte della cultura popolare anche per essere lo scenario principale del reality The Apprentice.

La torre, costruita da Donald Trump e dalla Axa Equitable Life Insurance Company fu disegnata dal celebre architetto Der Scutt, i lavori iniziarono nel 1979 e furono completati nel 1983. A Der Scutt si devono anche One Astor Plaza, 520 Madison Avenue, la sede della Continental Insurance Corporation a New York City e la sede della Northwestern Mutual Life Insurance Company a Milwaukee. (Redazione)

vedi

New York celebra Leonardo Sciascia