Tigre dello zoo del Bronx risulta essere positiva

ph Edewaa Foster on Unsplash

Una tigre ospitata nel celebre Zoo del Bronx a New York City risulta essere positiva al coronavirus.

La notizia è stata resa pubblica dalla Wildlife Conservation Society, sodalizio americano per la tutela della vita naturale che appoggia progetti mirati in tutto il pianeta, fondato, nel 1895, come New York Zoological Society dall’unione degli zoo di New York presso il Bronx Zoo.

L’animale ha mostrato tosse e inappetenza e, a contagiarla, sarebbe stato un addetto allo zoo (la struttura è al momento chiusa: la Grande Mela, com’è noto, è in piena emergenza).

L’episodio rilancia il tema della possibilità di un ritorno del virus (che ha origine animale) da persone contagiate agli animali e, dunque, delle specifiche misure di tutela che vanno predisposte anche per quest’ultimi. (Redazione)

 

 

Lascia un commento