Un numero verde per sostenere chi assiste i disabili

(Redazione) L’Istituto Serafico di Assisi accoglie in modo stabile 80 ragazzi ricoverati in regime residenziale che, a causa delle misure restrittive imposte dalle autorità, non possono rientrare a casa, né possono ricevere le visite dei genitori. Si tratta di bambini e ragazzi con disabilità gravi e gravissime, che, attualmente, vivono in 6 residenze.  Per dare un …

Leggi tuttoUn numero verde per sostenere chi assiste i disabili

I geometri donano un ventilatore polmonare al Policlinico

Un ventilatore polmonare pressometrico per l’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “Paolo Giaccone” a supporto del personale della struttura impegnato in prima linea nell’assistenza ai pazienti colpiti dal coronavirus: il gesto di solidarietà porta la firma del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo, che ha provveduto con fondi propri all’acquisto dell’apparecchiatura destinata alla struttura, …

Leggi tuttoI geometri donano un ventilatore polmonare al Policlinico

Saranno conservati gli olii benedetti lo scorso anno

Sarà una Pasqua diversa, ma non per questo perderà il suo significato. In tema di celebrazioni e riti della Settimana Santa, l’arcivescovo Corrado Lorefice ha dato alcune disposizioni per tutta l’arcidiocesi, attenendosi al rispetto delle misure sanitarie, a partire dalla distanza fisica. La domenica delle Palme può essere celebrata solo nelle chiese parrocchiali. L’ingresso del Signore …

Leggi tuttoSaranno conservati gli olii benedetti lo scorso anno

Coronavirus: Unieuro dona smartphone

Unieuro, leader nella distribuzione di elettronica da consumo ed elettrodomestici in Italia, dona oltre 2000 smartphone a beneficio dei malati di coronavirus impossibilitati a comunicare con i propri cari. La prima fase del progetto ha riguardato gli ospedali dell’Emilia Romagna, a cui stanno per essere consegnati a tempo di record i primi 1000 smartphone Motorola. Unieuro …

Leggi tuttoCoronavirus: Unieuro dona smartphone

Cosa cambia in città dopo il coronavirus? (di Sergio Scialabba)

  di Sergio Scialabba   La vita non ha  ancòra ripreso il ritmo abituale. Occorre stare a casa, spostarsi solo per motivi seri. Ma è tempo di riflettere su una città che è già trasformata, cosa accadrà dopo il coronavirus, quando tutto sarà finito. I grandi cambiamenti non arrivano mai tutto d’un colpo. Il commercio subisce …

Leggi tuttoCosa cambia in città dopo il coronavirus? (di Sergio Scialabba)

Un carrello “solidale” alla Guadagna su iniziativa di Conad

I poveri sono ancora più poveri in una situazione di emergenza come quella generata dal coronavirus. Molti che vivono con pochi euro al giorno si trovano, adesso, in condizioni di povertà assoluta. Perchè non aggiungere uno o più prodotti al proprio carrello della spesa da consegnare alle persone più bisognose della propria comunità? Al Conad …

Leggi tuttoUn carrello “solidale” alla Guadagna su iniziativa di Conad

Il Conca d’Oro in soccorso degli indigenti di San Filippo Neri

(Redazione) Il Centro Commerciale Conca D’Oro dona buoni spesa per 60 famiglie del quartiere San Filippo Neri. “Vogliamo dare un aiuto concreto a coloro che, a causa di questa grave emergenza sanitaria, si sono ritrovati, da un giorno all’altro, nell’incapacità di assicurare un pasto caldo per sé e per i propri cari”, spiega il direttore …

Leggi tuttoIl Conca d’Oro in soccorso degli indigenti di San Filippo Neri