I padiglioni per vaccinarsi saranno a forma di primula

Si prospetta in anticipo rispetto alle previsioni fatte finora la somministrazione del vaccino anticovid in Italia. A determinare l’accelerazione la circostanza che le dosi dovrebbero essere consegnate 15-20 giorni prima del previsto. Possibile anche le designazione di un giorno unico in Europa. Essendo imminente l’ultimazione del piano di distribuzione, l’Italia potrebbe pensare di distribuire le …

Leggi tuttoI padiglioni per vaccinarsi saranno a forma di primula

Il Corecom Sicilia interviene sul tema delle fake news

La presidente del Corecom Sicilia, Maria Astone, in rappresentanza del coordinamento nazionale dei Corecom d’Italia, è stata ascoltata in video conferenza dalla Commissione Affari costituzionali del Senato che sta esaminando i disegni di legge 1900 e 1549 per l’istituzione di una Commissione di inchiesta sulla diffusione di informazioni false. “Il nuovo organismo potrebbe svolgere un …

Leggi tuttoIl Corecom Sicilia interviene sul tema delle fake news

Per l’ad di Kasanova sul commercio prese “decisioni destabilizzanti”

Decisa presa di posizione di Maurizio Ghidelli, amministratore delegato di Kasanova spa – azienda presente su tutto il territorio nazionale, con 550 negozi e duemila dipendenti -, dopo l’emanazione dell’ultimo dpcm. Con una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e pubblicata a pagamento sui giornali, Ghidelli rileva che nel decreto varato il 3 novembre …

Leggi tuttoPer l’ad di Kasanova sul commercio prese “decisioni destabilizzanti”

Nuovo ciclo di incontri Conai-Sicindustria

Un nuovo ciclo di tre incontri gratuiti, promossi da Conai con la collaborazione di Sicindustria per continuare ad approfondire il tema della Responsabilità nella gestione dei rifiuti. Prosegue anche nel mese di ottobre il modulo di seminari online che aiuterà le imprese delle province di Palermo, Trapani, Ragusa, Agrigento, Messina e Caltanissetta aderenti a Sicindustria a …

Leggi tuttoNuovo ciclo di incontri Conai-Sicindustria

Anche al Giro d’Italia GAe Engineering garantisce sicurezza

Dopo Strade Bianche, la prima gara ciclistica post-covid del calendario mondiale, prosegue con il Giro d’Italia la collaborazione fra GAe Engineering e lo staff tecnico e la direzione di Rcs Sport per permettere a questi eventi sportivi di svolgersi in condizioni di sicurezza anti-covid. L’intervento di GAe, in coordinamento con tutti i soggetti coinvolti nella gara …

Leggi tuttoAnche al Giro d’Italia GAe Engineering garantisce sicurezza

Troppe pratiche inevase: il personale torni negli uffici

“La fase pandemica in atto ha senza dubbio messo a dura prova l’efficienza dei servizi negli uffici pubblici, malgrado gli sforzi e la dedizione del personale, tuttavia riteniamo che alcune criticità non possano essere addebitabili all’emergenza sanitaria, bensì a problematiche di tipo organizzativo”: con queste parole Carmelo Garofalo, presidente del Collegio dei Geometri e Geometri …

Leggi tuttoTroppe pratiche inevase: il personale torni negli uffici

Comieco rileva che cresce il riciclo di carta e cartone

Con quasi 16 punti percentuali in più rispetto al 2018, la Sicilia mette a segno il maggior incremento annuo nella raccolta differenziata di carta e cartone, trainando la forte crescita registrata in tutto il Sud Italia.  Secondo i dati contenuti nel 25esimo Rapporto annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia …

Leggi tuttoComieco rileva che cresce il riciclo di carta e cartone

A Dubai randagi senza acqua e cibo: Oipa lancia petizione mondiale

(Redazione) L’Oipa Onlus International (Organizzazione internazionale protezione animali), presente in 61 nazioni dei cinque continenti con oltre 200 leghe-membro, ha lanciato una petizione mondiale con cui chiede alle autorità di Dubai di fermare l’atroce strage. Mentre fervono i preparativi di Expo Dubai, che prenderà il via il primo ottobre 2021, in diverse aree residenziali i cittadini …

Leggi tuttoA Dubai randagi senza acqua e cibo: Oipa lancia petizione mondiale

La burocrazia blocca la palestra nel Parco delle Dune

La burocrazia frena lo sviluppo economico e sociale perchè impedisce il completamento di tanti progetti. Tra questi quello previsto sul lungomare di Isola delle Femmine: una palestra all’aperto di 15 mila metri quadrati immersa nel verde del Parco delle Dune con attrezzature per il fitness a misura di adulti, bambini e disabili. Sport e natura …

Leggi tuttoLa burocrazia blocca la palestra nel Parco delle Dune