Attivi oltre 700mila buoni e 860mila libretti Poste Italiane

I palermitani secondo Poste mantengono la loro tradizionale vocazione al risparmio con uno stock ad oggi di oltre 862mila libretti di risparmio e 710mila buoni fruttiferi postali, a riprova del ruolo centrale svolto dal risparmio postale nelle scelte di investimento degli italiani. L’importanza di avere a disposizione uno strumento di risparmio garantito, flessibile e redditizio …

Leggi tuttoAttivi oltre 700mila buoni e 860mila libretti Poste Italiane

In crescita il trend del Consorzio Sol.Co.

(Redazione) Approvato il bilancio di responsabilità sociale 2019 del Consorzio Sol.Co., una tra le più solide realtà cooperative del meridione d’Italia. Un trend in crescita quello della rete d’imprese sociali siciliane che nell’anno scorso ha superato i 7milioni di euro di fatturato, offrendo servizi a quasi 13mila persone, stipulando più di 350 contratti di lavoro. Una …

Leggi tuttoIn crescita il trend del Consorzio Sol.Co.

Secondo Forbes è una banca diretta la prima d’Italia: N26

(Redazione) La banca diretta N26 che ha base a Berlino ed è operativa in molti paesi europei e negli Stati Uniti si è classificata al primo posto tra le banche italiane per gradimento e tra le prime banche in cinque paesi europei.  N26, fondata nel 2013, non ha filiali fisiche ma offre avanzatissimi servizi digitali …

Leggi tuttoSecondo Forbes è una banca diretta la prima d’Italia: N26

Spunti di riflessione per i professionisti dal codice civile cinese

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il primo numero de  L’Osservatorio Internazionale Crisi d’Impresa: un bollettino che segnala le novità legislative e giurisprudenziali degli ultimi tre mesi relative all’insolvenza in ambito transnazionale. Un importante spunto di riflessione viene offerto dall’approvazione del codice civile cinese la cui entrata in vigore è prevista il primo gennaio 2021. …

Leggi tuttoSpunti di riflessione per i professionisti dal codice civile cinese

Esce il primo manuale di inglese per il business post-covid

  di Sergio Scialabba   L’inglese per tutti, partendo da un concetto semplice ma non sempre di facile attuazione: imparare con il gioco e il divertimento. Uno dei pionieri è stato John Peter Sloan, considerato il miglior insegnante di inglese mai apparso in Italia, personaggio televisivo con un passato di artista e di attore comico. Recentemente e …

Leggi tuttoEsce il primo manuale di inglese per il business post-covid

Sky lancia la sua offerta in fibra in 26 città

Sky Italia lancia ufficialmente la sua offerta in fibra sul mercato italiano. Le indiscrezioni sono cominciate molto tempo fa, poi sempre più insistenti fino alla comunicazione della data del 16 giugno. Sky Wifi sarà disponibile in 26 città e grandi comuni italiani: Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Bresso, Cagliari, Catania, Cinisello Balsamo, Firenze, Genova, Messina, Milano, Modugno, …

Leggi tuttoSky lancia la sua offerta in fibra in 26 città

I saldi iniziano il primo luglio: prioritaria una spinta ai consumi

(Redazione) In Sicilia i saldi avranno inizio il primo luglio. Saranno seguiti, oltre che i protocolli di sicurezza sanitaria anche le regole di trasparenza e la correttezza – in tema di merce e prezzi applicati – a tutela dei consumatori. La decisione compete all’assessore regionale alle Attività Produttive e il titolare Girolamo Turano si è prima confrontato …

Leggi tuttoI saldi iniziano il primo luglio: prioritaria una spinta ai consumi

Sondaggio Swg per OfficinaMps indica bisogni delle pmi dell’agroalimentare

(Redazione) Le piccole e medie imprese agro-alimentari italiane, per far fronte alla situazione di emergenza covid-19 e per accelerare la crescita del settore primario puntano su innovazione e sostenibilità. I risultati sono emersi dallo studio promosso da OfficinaMps, laboratorio permanente dedicato all’innovazione di Banca Monte dei Paschi di Siena realizzato con Swg. La filiera dell’agroalimentare, settore …

Leggi tuttoSondaggio Swg per OfficinaMps indica bisogni delle pmi dell’agroalimentare

“Di cantieri non si vede l’ombra”

“Il governo nazionale ha investito la maggior parte dei 55 miliardi su sostengo al reddito e sul sociale e all’ultimo momento ha stralciato dal decreto legge rilancio quanto promesso al comparto edile appena dieci giorni fa” lo dichiara l’Ance Sicilia. “Il ‘piano Marshall’ per gli investimenti in opere pubbliche, l’accelerazione dei contratti di programma di …

Leggi tutto“Di cantieri non si vede l’ombra”