Finalmente arriva il biglietto integrato tram-metro-bus

Basterà un unico ticket giornaliero per viaggiare nella capitale della Sicilia su treni, bus e tram. L’iniziativa, denominata Biglietto integrato, è della Regione Siciliana che l’ha realizzata in collaborazione con Trenitalia, Amat e il Comune di Palermo. A breve verrà estesa anche a Catania e Messina. Mira essenzialmente a facilitare gli spostamenti, attraverso i mezzi …

Leggi tuttoFinalmente arriva il biglietto integrato tram-metro-bus

Prima grande inchiesta mette in luce il valore dei dati personali

(Redazione) La prima operazione su larga scala volta alla tutela dei dati personali trafugati ha portato a tredici arresti e messo in luce il valore commerciale e non solo dei dati personali, considerati il petrolio del 21esimo secolo. L’inchiesta è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma e condotta dagli investigatori specializzati del Centro nazionale anticrimine …

Leggi tuttoPrima grande inchiesta mette in luce il valore dei dati personali

Il sindaco ha incontrato il generale Maurizio Angelo Scardino

Leoluca Orlando ha incontrato il generale Maurizio Angelo Scardino

(Redazione) Il sindaco Leoluca Orlando ha incontrato a palazzo dei Normanni il generale di divisione Maurizio Angelo Scardino, comandante militare dell’esercito in Sicilia, per formulare personalmente il suo vivo apprezzamento a tutte le donne e gli uomini del Comando che operano con costanza a tutela della popolazione della città ed, in particolar modo, delle famiglie palermitane maggiormente colpite dagli effetti dell’emergenza …

Leggi tuttoIl sindaco ha incontrato il generale Maurizio Angelo Scardino

La excusatio non petita del palazzo (di Sergio Scialabba)

  di Sergio Scialabba   C’è da augurarsi che la recente costituzione di una commissione speciale a Sala delle Lapidi non costi un euro in più di quanto non costino già alla capitale della Sicilia inefficienze e sprechi (se non peggio) formalmente addebitabili all’amministrazione comunale e ai rappresentanti del popolo di Palermo.   Si accostano le …

Leggi tuttoLa excusatio non petita del palazzo (di Sergio Scialabba)

Masi (Cnf) scrive a Sergio Mattarella: “danni alla credibilità della giurisdizione”

Occorre allontanare i magistrati dalla “attrazione fatale con il potere esecutivo e con quello legislativo”. E  “ricostruire un rapporto equilibrato tra istituzioni”  riconoscendo “alla avvocatura italiana” la propria “funzione riequilibratrice delle funzioni e dei poteri”. Il Consiglio Nazionale Forense con il presidente f.f. avvocato Maria Masi si rivolge al primo magistrato d’Italia, il presidente della Repubblica Sergio …

Leggi tuttoMasi (Cnf) scrive a Sergio Mattarella: “danni alla credibilità della giurisdizione”

Riaprono sale scommesse, discoteche e centri benessere

Essendo stata verificata la compatibilità del loro svolgimento con l’andamento della situazione epidemiologica nella Regione Siciliana, aprono lunedi 15 giugno in Sicilia sale giochi, sale scommesse e sale bingo. Si ritorna pure in pista nelle sale da ballo, in discoteche e locali assimilati, sia all’aperto che al chiuso. Al via di nuovo fiere e congressi. …

Leggi tuttoRiaprono sale scommesse, discoteche e centri benessere

Emendamento permette la riapertura del tribunale a fine mese

Un emendamento al decreto in materia di giustizia permette di riprendere l'attività giurisdizionale il 30 giugno

A fine giugno può riprendere l’attività giurisdizionale. Il governo ha infatti reso parere favorevole a un emendamento presentato dal senatore Alberto Balboni di Fratelli d’Italia che consente di sbloccare in modo chiaro l’attività dei tribunali. Nel decreto  del 30 aprile (entrato in vigore il primo maggio) in materia di giustizia attualmente in discussione in commissione …

Leggi tuttoEmendamento permette la riapertura del tribunale a fine mese

Il ritardo del trasloco della linea costa 22mila euro a società di telefonia

Una società di telefonia dovrà rimborsare 22mila euro ad un’azienda palermitana: tanto è costato l’avere fatto attendere oltre un anno e mezzo per il trasloco della linea fissa e non avere risposto ai reclami. Lo ha stabilito – con delibera – il Corecom Sicilia dopo avere esaminato il ricorso presentato dall’utente.  I fatti risalgono all’agosto …

Leggi tuttoIl ritardo del trasloco della linea costa 22mila euro a società di telefonia

Cidec perplessa su nuove pedonalizzazioni

“La Cidec di Palermo è fortemente favorevole alla chiusura al traffico nelle borgate costiere ma esprime perplessità in merito alla pedonalizzazione che, secondo i piani del Comune, dovrebbe coinvolgere anche aree quali le piazze Principe di Camporeale, Leoni, Croci e Diodoro Siculo e il Villaggio Santa Rosalia”: con queste parole Salvatore Bivona, presidente provinciale dell’organizzazione …

Leggi tuttoCidec perplessa su nuove pedonalizzazioni

L’Ars séguita ad occuparsi del Centro Direzionale

La Commissione Bilancio dell’Ars ha emesso un parere ai sensi dell’art.70 bis del regolamento interno sulla legge regionale n.13 del 2019, n. 13 che all’articolo 1, comma 6 prevede la realizzazione del Centro Direzionale della Regione Siciliana. Si tratta di una grande opera da molti anni oggetto di giustificato interesse. Essa viene considerata strategica sotto …

Leggi tuttoL’Ars séguita ad occuparsi del Centro Direzionale