StarCasinò, 3 chance in Sicilia

Il Politeama Garibaldi

Coinvolgendo attivamente oltre 2.000 ragazzi, lo stand del brand al Village – allestito in Piazza Castelnuovo in occasione della 28esima edizione della Maratona di Palermo – è diventato l’epicentro di un’esperienza unica: Your Chance.

StarCasinò Sport, in collaborazione con One of Us, ha dato vita a un’iniziativa dedicata ai giovani siciliani, di cui il sito di intrattenimento sportivo di Betsson Group è stato sponsor. Un’occasione in cui tutti hanno potuto mostrare le proprie doti sportive e avere la grande chance di affacciarsi al calcio professionistico.

Il progetto è, infatti, nato con l’obiettivo di superare i confini geografici, diventando il ponte tra le aspirazioni e la realtà per le giovani promesse del pallone, in particolare in regioni dove le risorse e le opportunità sono limitate.

Per 3 giovani talenti siciliani il sogno continuerà sulla piattaforma di One of Us, un possibile trampolino di lancio verso sfide più emozionanti. Brian Saudano, Simon Salomone e Edoardo Barone sono i 3 ragazzi siciliani che hanno dimostrato eccellenti doti calcistiche e che hanno vinto 3 Your Chance.

Tutti e 3 hanno definito l’opportunità regalata da StarCasinò Sport come unica e imperdibile: l’assenza di strutture sportive adeguate, la mancanza di efficienti sistemi di trasporto regionali o contesti economici e sociali più complessi sono, spesso, gli elementi che non consentono a tutti di avere lo stesso accesso al mondo sportivo e di entrare in contatto con i club professionistici.

“Per noi questa iniziativa rappresenta un impegno concreto a sostegno del territorio e dei suoi giovani talenti calcistici. Crediamo che lo sport sia un catalizzatore di inclusione sociale: nei quartieri disagiati o nelle comunità colpite da difficoltà, le squadre sportive offrono un rifugio sicuro e un’opportunità di appartenenza e di crescita sportiva ed umana.

I giovani, spesso esposti a rischi e sfide quotidiane, trovano nei club sportivi un luogo in cui coltivare valori come il rispetto, la disciplina e la lealtà. L’appartenenza a una squadra promuove la coesione, superando le divisioni e creando legami che vadano al di là delle differenze sociali o economiche.

Grazie a questo progetto abbiamo quindi potuto dare un’opportunità concreta che andasse in questa direzione e di cui siamo particolarmente orgogliosi” ha dichiarato Stefano Tino, Managing Director di StarCasinò Sport. (Redazione)

vedi

Village, StarCasinò alla Maratona