Si inaugura una personale di Igor Scalisi Palminteri

la locandina dell’evento

In occasione dell’VIII edizione della Settimana delle Culture, domenica 12 maggio, alle ore 12:00, Arèa inaugura Convivio – discorsi inutili sull’arte, personale di Igor Scalisi Palminteri.

L’artista palermitano trae ispirazione da un’opera commissionata dai frati cappuccini per operare una trasfigurazione di alcuni episodi della vita di Cristo: allegorie originali e rivisitazioni, realizzate attraverso i ritratti di artisti ed addetti ai lavori del settore culturale. 

La mostra è composta da acquarelli, bozzetti, chine e oli di studio che si sviluppano e prendono corpo intorno all’opera principale, una grandissima tela, in cui viene raffigurata la Lavanda dei Piedi durante l’Ultima Cena. Un momento conviviale in cui viene invitata l’intera comunità ad una riflessione sul senso dell’arte oggi al fine di creare nuove sinergie.

Nel corso dell’esposizione, visitabile dal 12 Maggio al 12 Giugno, sono in programma incontri aperti a tutti per dar vita ad un dialogo culturale e intellettuale. (Redazione)

Lascia un commento