Rosa in ritiro dopo il k.o. col Perugia

lo stadio Renzo Barbera

Doveva essere la partita della riscossa ma con la terza sconfitta consecutiva ad opera del Perugia sono appena 4 i punti racimolati in 5 giornate. Un passo da retrocessione piuttosto che da squadra che aspira alla promozione diretta. La classifica infatti vede il duo di testa composto da Frosinone ed Empoli allontanarsi di 6 punti dal Palermo, che adesso deve iniziare a guardarsi alle spalle dal momento che Bari e Cittadella sono due punti sotto. A fine partita Tedino ha visto una squadra in crescita e, ad onore del vero, non gli si può dare torto. Ma l‘attacco non segna più e la difesa dopo le ultime partite non è più quel baluardo che sembrava insormontabile alla fine del girone di andata. Per correre ai ripari, Zamparini, in accordo con il mister e il DS Lupo, ha imposto il ritiro a Coccaglio in vista della prossima trasferta con la Pro Vercelli. Scelta presa non con intento punitivo, bensì per tornare a fare gruppo e focalizzarsi sull’obbiettivo che ci si era dati ad inizio stagione, ovvero il ritorno nella massima serie. (Alessandro Ferrante)

Lascia un commento