Riprendono a funzionare (alcune) biblioteche di Unipa

Sincerely Media on Unsplash

(Redazione). Il 18 maggio anche il servizio di prestito bibliotecario di Unipa riprende a funzionare. Seguendo il protocollo redatto e adottato all’interno dell’ateneo per il contrasto e il contenimento della diffusione del coronavirus, in determinate biblioteche del sistema bibliotecario di ateneo  riprenderà l’erogazione di alcuni servizi essenziali. 

In particolare, in questa fase le biblioteche offriranno agli utenti esclusivamente i servizi di prestito dei documenti bibliografici, restituzione, document delivery.

Il servizio di prestito sarà garantito previa prenotazione obbligatoria da parte dell’utente sul catalogo online delle biblioteche, ciascun utente dovrà attendere una email del personale di biblioteca per concordare giorno e ora di ritiro dei libri e, per motivi di sicurezza, dovrà impegnarsi a rispettare le indicazioni ricevute dal personale.

Non sarà, al momento, riattivato il servizio di consultazione in sede e continueranno a essere erogati tutti i servizi a distanza. Le strutture riaperte provvederanno anche alla movimentazione di materiale presente in biblioteche vicine (e comunque afferenti allo stesso polo bibliotecario) qualora richiesto per il prestito.  

 

vedi

Unipa avvia il servizio chat delle Segreterie Studenti

 

 

 

Lascia un commento