Riaprono sale scommesse, discoteche e centri benessere

ph Alan Caishan on Unsplash

Essendo stata verificata la compatibilità del loro svolgimento con l’andamento della situazione epidemiologica nella Regione Siciliana, aprono lunedi 15 giugno in Sicilia sale giochi, sale scommesse e sale bingo. Si ritorna pure in pista nelle sale da ballo, in discoteche e locali assimilati, sia all’aperto che al chiuso. Al via di nuovo fiere e congressi.

Riaprono, inoltre, i centri benessere, i centri termali (fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza che sono erogate nel rispetto della vigente normativa), centri culturali e centri sociali, comprensori sciistici, servizi di ristorazione, attività di servizio alla persona, stabilimenti balneari e spiagge di libero accesso.

Dal 15 giugno è consentito lo svolgimento delle attività indicate nelle linee guida dell’11 giugno 2020 che, poi, ha approvato la Conferenza delle Regioni. Riguardo ai servizi per l’infanzia e l’adolescenza, è consentita l’attività a decorrere dal 22 giugno previo decreto attuativo dell’assessore regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, d’intesa con l’assessore regionale alla Salute. (Redazione)

 

 

 

Lascia un commento