Puntare su business innovativi

Content Pixie on Unsplash

Digitalizzazione delle fabbriche, sostenibilità, nuove competenze, tecnologia e innovazione digitale nelle Pmi e, in particolare nel comparto dell’agroalimentare, sono alcuni degli ambiti su cui si concentrerà il nono appuntamento di Innovation Days, in programma giovedi 25 novembre e dedicato alle imprese della Sicilia.

Il roadshow del Sole 24 Ore e Confindustria, organizzato con il contributo di Sistemi Formativi Confindustria, dei Digital Innovation Hub di Confindustria e il supporto di 4.Manager, si terrà in diretta streaming e sarà trasmesso dalla sede dalla sede delle Cantine Florio – Gruppo Duca di Salaparuta a Marsala (Libero consorzio comunale di Trapani).

Attraverso le storie di imprenditori che hanno saputo affrontare un contesto economico difficile come quello attuale, verranno approfonditi i modelli di business innovativi e le nuove professionalità messi in campo dalle aziende del territorio per cogliere opportunità di sviluppo e di innovazione, contribuendo, così, alla ripresa economica.

I lavori si apriranno con gli interventi del Direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini, del presidente di Confindustria Sicilia Alessandro Albanese e del Direttore delle Cantine Duca di Salaparuta, Corvo e Florio Roberto Magnisi e proseguiranno con una tavola rotonda dedicata alle modalità con cui digitale e innovazione cambiano la fabbrica, tema su cui si confronteranno Mara Bartolone, Consulente Sviluppo d’Impresa S4U di DataNet, Vittorio Privitera, Direttore dell’Istituto per la Microelettronica e Microsistemi (Imm) del CnrGiuseppe Russello, Presidente e Amministratore Delegato di Omer, e Nino Santoro, Founder di Kamira.

Il focus successivo sarà sulla spinta alla crescita delle imprese offerta dalla sostenibilità: su questo tema interverranno Giulia Giuffrè, Board Member & Sustainability Ambassador di Irritec, Michele Abbate, responsabile Macro Area Sud di Enel, Sergio Messina, direttore generale di Joeplast, e Gaetano Visalli, Responsabile Sostenibilità di Damiano.

Sarà, quindi, la volta di un’intervista one-to-one al Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, con cui verranno approfondite le leve per valorizzare e rilanciare l’economia del territorio.

I lavori di Innovation Days proseguiranno, quindi, con un’analisi del ruolo giocato da tecnologia e innovazione digitale nelle Pmi: il tema verrà introdotto dalla presentazione della ricerca L’innovazione digitale nelle PMI italiane: lo stato dell’arte e le prossime sfide, a cura di Antonello D’Elia, Consulting Manager Unit Business Intelligence & Insight GroupM, a cui seguirà una tavola rotonda che vedrà intervenire Umberto Basso, Managing Director di AKQA, Anna Cacopardo, CMO & Co-founder di Kymia Cosmetics, e Barbara Labate, Founder e Ceo di ReStore.

Nel pomeriggio, dedicato all’Innovazione Sostenibile 4.0, è previsto un webinar a cura di Sistemi Formativi Confindustria, in cui verranno approfonditi gli strumenti a disposizione del settore agroalimentare e delle aziende operative nel settore dell’economia del mare per fronteggiare la sfida della digitalizzazione e della sostenibilità, il ruolo giocato dai Digital Innovation Hub a supporto dell’innovazione aziendale, le agevolazioni fiscali e finanziarie per l’innovazione 4.0 e green, nonché le tecnologie, le competenze e la formazione necessarie per le industrie 4.0.

Per seguire i lavori di Innovation Days – La fabbrica del futuro è necessario registrarsi e si può anche consultare il programma dettagliato dell’incontro al link. L’iscrizione permetterà di seguire in diretta anche l’ultima tappa: l’appuntamento conclusivo dell’intero percorso 2021 è infatti previsto per giovedì 16 dicembre con il Lazio.

Partner dell’intero roadshow sono Banca Ifis, Enel, Tim e Wpp Italia; Event Partner della tappa dedicata alla Sicilia è Audi. Location partner è Cantine Florio – Gruppo Duca di Salaparuta. (Redazione)

sullo stesso argomento vedi

Isz: Musumeci promette rilancio

Cosmetici dai pistacchi di Bronte

Settore farmaceutico trainante anche in Sicilia