Prosegue l’impegno di Confartigianato

il Teatro Massimo

Il sindaco Leoluca Orlando ha ricevuto a Villa Niscemi una delegazione di Confartigianato, presente, tra gli altri,  Giovanni Rafti, nuovo segretario provinciale Confartigianato. Per Giuseppe Pezzanti, presidente provinciale Confartigianato,“l’incontro ha rappresentato una importante tappa nel percorso che ha visto Confartigianato, insieme con l’Ancos, che ha destinato i fondi ottenuti con il 5 per mille, realizzare 4 progetti in Sicilia, fra i quali il restauro del portone di ingresso nel foyer del Teatro Massimo. Abbiamo restituito bellezza a un bene d’eccellenza che il mondo ci invidia. Il percorso andrà avanti, abbiamo intenzione di coinvolgere il Comune di Palermo in altri progetti che vedranno Confartigianato attore del ripristino di altri beni culturali della nostra città. Il nostro auspicio è di proseguire in altri numerosi progetti futuri anche con la nuova segreteria provinciale di Confartigianato Palermo”. (Redazione)

 

 

Lascia un commento