Prorogata la chiusura di ville e giardini

particolare del Giardino Inglese

La chiusura di ville e giardini pubblici della capitale della Sicilia è prorogata fino alla cessazione della situazione di emergenza e, comunque, fino a nuove disposizioni. Scopo è, manco a dirlo, contenere e contrastare i rischi sanitari derivanti dalla diffusione del coronavirus.

Il provvedimento, che porta la firma del responsabile del settore Verde Urbano del Comune, tiene anche conto dell’ordinanza contingibile e urgente della Regione Sicilia che vieta la pratica di ogni attività motoria e sportiva all’aperto, anche in forma individuale. (Redazione)

 

 

 

 

 

Lascia un commento