Parfümerie Douglas si appresta a chiudere punti vendita

ph Alexey Turenkov on Unsplash

Circa il 20 per cento delle profumerie della catena Parfümerie Douglas presenti in Italia verranno chiuse. Risulta al quotidiano degli industriali Sole 24 Ore che tali sono le intenzioni del management del gruppo di Düsseldorf – leader europeo del settore – intenzionato a una riorganizzazione del retail che dovrebbe avvenire nei prossimi 24 mesi. In proposito un incontro con i sindacati è in programma per il 25 febbraio prossimo. Parfümerie Douglas fa parte della holding Douglas e  dal 2015 è controllata all’85 per cento dal fondo d’investimento Cvc. (Redazione)

Lascia un commento