Prof. Armao audito dall’Antimafia

La sede dell’Ast

Su Eusebio Dalì e Giovanni Amico, attuali vice presidente e direttore generale dell’Ast, è in corso una valutazione da parte degli uffici della Regione Siciliana che stanno esaminando le loro posizioni nell’ambito dell’ordinanza del gip che ha portato nei giorni scorsi all’arresto dell’ex dg Andrea Ugo Fiduccia e ad altri 15 indagati.

E’ quanto emerge dall’audizione in commissione Antimafia dell’Ars che per quasi un’ora e trenta minuti ha ascoltato l’assessore regionale all’Economia, prof. Gaetano Armao. Lo riferisce il quotidiano La Sicilia.

Dalì, espressione del presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, è stato in passato consigliere comunale, assessore alla Cultura della provincia di Palermo e vicino all’ex presidente della Regione e sottosegretario di Stato alla Difesa Giuseppe Drago, deceduto a Modica nel 2016. (Sergio Scialabba)

vedi

Giuseppe Mineo condannato dalla Corte dei Conti