Proclamati i vincitori di Pianolink International Amateurs Competition

un momento della premiazione del concorso Pianolink International Amateurs Competition

Proclamati a Cremona i vincitori del concorso Pianolink International Amateurs Competition. Ecco i nomi: Michael Cheung (Canada), Carl Di Casoli (Florida Usa), Joowon Kim (South Korea), Irene Longacre Whiteside (Texas Usa), Zachary Weiner (California USA). Il primo premio assoluto PianoLink Grand Prize è andato a Zachary Weiner.

I vincitori sono stati selezionati tra i 10 finalisti in gara, dei quali 4 hanno sostenuto la prova da remoto, da 4 nazioni diverse (California, Texas, Florida, Grecia)  e con altrettanti fusi orari diversi. Gli altri 6 hanno sostenuto la prova a Cremona presso Palazzo Affaitati.

Tutti i momenti della giornata sono stati trasmessi in diretta in live-streaming, contemporaneamente sulle pagine Facebook di PianoLink, Yamaha Pianos, Bösendorfer Italia, Cremona Fiere e Cremona Musica e sul canale YouTube PianoLink International Amateurs Competition.

Hanno preso parte alla competizione tutti i pianisti amatori di ogni nazionalità suddivisi in due categorie, diplomati e non diplomati.

La giura era presieduta dal pianista americano Jeffrey Swann e composta inoltre da Bruno Monsaingeon (Fra), Eric Schoones (Nld), Alberto Nosè (Ita) e Alexander Romanovsky (Ukr). (Redazione)

 

vedi

Presentati i finalisti del Piano Link International Amateurs Competition

 

 

Lascia un commento