Primo direttivo della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta

Primo direttivo della Cri di Caltanissetta

Si è svolto martedi 11 giugno il primo consiglio direttivo della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta, retto dalla neo presidente Santina Sonia Bognanni.

Presso la sala conferenze del comitato, alla presenza di tantissimi volontari e curiosi, il neo consiglio direttivo ha giurato fedeltà alla bandiera della Croce Rossa Italiana, secondo la formula di rito prevista.

Subito dopo il giuramento dei 5 consiglieri neo eletti, Santina Sonia Bognanni presidente, Marco Lacagnina, Sylvia Genduso, Vincenzo Mirto e Giuseppe Cumia si sono riuniti presso la sala del consiglio direttivo per la prima riunione.

Sottoscritto con il presidente uscente Nicolò Piave il verbale di passaggio di consegne, il consiglio direttivo ha preso pieno possesso dei poteri previsti dalla Statuto.

Il presidente Bognanni ha immediatamente iniziato la riunione con i doverosi ringraziamenti a tutti i presenti, augurando un proficuo e sereno lavoro per i prossimi 4 anni.

Come da Statuto, il presidente ha proposto il nominativo del Vice Presidente, la cui scelta è ricaduta sul consigliere Vincenzo Mirto, giovane promessa della Croce Rossa nissena.

Iniziato subito il valzer delle nomine e degli incarichi da conferire, tenuto conto che i precedenti risultano scaduti.

Confermato il capo di gabinetto uscente nella persona del dott. Andrea Cuba e della responsabile della segreteria del servizio di inclusione sociale, Chiara Sferrazza.

La vice presidente uscente Laura Russo è stata nominata Delegata Area Sicurezza e Salute, Marco Lacagnina oltre che consigliere del comitato sarà il delegato Area Salute, il volontario Cri Pietro Maria Messina, è stato incaricato del delicato ed importantissimo ruolo di delegato Area Operazioni, Emergenze e Soccorsi.

Virginia Cipolla sarà la nuova delegata Area Inclusione Sociale con specifiche competenze in quanto già operatore sociale Cri ed operatore di Sportello Sociale, il volontario Cri Christian Fenu, riconfermato, si occuperà dell’area Innovazione e Sviluppo Organizzativo, con il compito di coordinare tutta la parte inerente l’innovazione del comitato e la parte social.

Ancora, la volontaria Chiara Federica Spagnolo riconfermata delegata dell’area Volontariato, il volontario Cri Marco Dionisio si occuperà della Cooperazione Decentrata, il volontario Cri Giorgio Scarantino si occuperà di Migrazioni e ricongiungimenti familiari, Sebastiano Vullo ritorna ad essere delegato con l’incarico di responsabile della resilienza e formazione in emergenza, il volontario Cri Angelo Montoro viene nominato delegato motorizzazione e patenti. (Redazione)

vedi

Croce Rossa Italiana – Comitato di Caltanissetta Odv in assemblea