Palermo capitale magica

la notte bianca ha avuto un successo strepitoso

Un bagno di folla ha decretato il successo della notte bianca dei siti Unesco. Migliaia di visitatori, da Palermo a Monreale, a Cefalù, hanno avuto l’opportunità di ammirare la bellezza dei gioielli del percorso arabo – normanno, allietando occhi e orecchie grazie ad esposizioni, visite guidate, video mapping ed, ancora, spettacoli ed esibizioni musicali che hanno animato la Cappella Palatina, le Cattedrali di Monreale e Cefalù e tanti altri siti aperti gratuitamente al pubblico. Un successo senza precedenti; una lunga notte, intrisa di quella magia che solo la Sicilia sa ricreare,  durante la quale lunghe code di palermitani e turisti, già dal pomeriggio, hanno affollato incuriositi i giardini della Zisa come quelli di Palazzo dei Normanni, le sale e i corridoi del Complesso Guglielmo II che hanno ospitato, per l’occasione, spettacoli, mostre e concerti che hanno accompagnato le visite fino alla mezzanotte trasformando Palermo in un grande museo a cielo aperto. Che incanta col suo fascino e la sua bellezza senza tempo. (Carmela Corso)

Lascia un commento