Nuove opportunità per i brand Made in Sicily

Apre i battenti un concept store che sperimenta la strategia Omnichannel

Ha appena aperto il battenti il primo concept store made in Italy  di Art Nobless: una vetrina d’eccezione per i brand hand-made, shopping offline e online. Una novità assoluta a pochi passi dal porto, dove soffia il vento del turismo. È possibile acquistare esclusive produzioni made in Sicily, al numero 18 della prestigiosa via Principe di Belmonte. Arte, moda e cultura si sposano alla perfezione, esperte mani artigiane che producono oggetti di alta qualità. Ospite d’eccezione della serata inaugurale Carmen Russo che, con la sua giunonica bellezza e solarità, ha messo in risalto l’identità e lo charme che caratterizza la Sicilia, terra del Sole.

 

Carmen Russo testimonial di Art Nobless

La nuova frontiera, da anni è l’omnichannel, dove analogico e digitale convivono e dove il negozio e la vetrina e-commerce diventano complementari e nessuna esclude l’altra. É questa la novità assoluta di cui si pregia la città di Palermo a supporto dei talentuosi ed emergenti stilisti e designer accessori ” afferma il manager Gaspare Catanese.

I brand avranno l’opportunità di esporre e vendere sulle piattaforme economiche regionali, nazionali ed internazionali. Un modo nuovo di concepire lo shopping: uno spazio espositivo, dove il cliente può visionare il prodotto, scegliere, acquistare e su richiesta ordinare anche online. L’organizzazione Art Nobless fa parte di realtà storiche e affermate sul territorio italiane come: Confapi Sicilia e Assomoda Italia.

Partner ufficiale del nuovo progetto, Confapi Sicilia, con il suo direttivo composto da Dhebora Mirabelli, presidente; vice-presidente, Maurizio Rotondo; tra le rappresentanti del gruppo Confapi Sicilia Donne, Carmen Russo; Lunia Ales, Responsabile Confapi per il Sociale; Presidente Confapi Giovani Cetty Rotondo; Consigliere Gaspare Catanese; Presidente di filiera dell’attività di Intermediazione Immobiliare Pier Giuseppe Giulian. Confapi Sicilia ha stipulato con Art Nobless un protocollo d’intesa per innescare un sistema di valorizzazione nel settore della moda, sostenibile ed inclusiva ed avviare progetti relativi al settore. (Redazione)

Lascia un commento