NEWS | Incendio a Staten Island

ph Stephanie Corona on Unsplash

E’ di 15 sfollati, tanta paura e 3 pompieri feriti il bilancio dell’incendio scoppiato sabato notte a Staten Island e che ha coinvolto almeno 3 abitazione del borough di New York City (chiamato Richmond fino al 1975) con la più alta percentuale di residenti di origine italiana di tutti gli Stati Uniti.

Il fuoco è divampato al primo piano di una abitazione di Charleston (circoscrizione rappresentata al New York City Council da Joe Borelli) intorno alle 10, come riferito alla stampa dal Ndny.

Più di 140 vigili del fuoco sono intervenuti e impiegato circa un’ora per mettere sotto controllo l’area interessata, in una operazione resa più difficile dalla presenza di un forte vento.

Staten Island è un borough in profonda trasformazione, noto per le famose casette in stile coloniale e per la presenza della discarica più grande di sempre, attiva dal 1948, chiusa nel 2001 e temporaneamente riaperta per ospitare la enorme massa di detriti accumulatasi dopo gli attentati dell’11 settembre. (Redazione)

vedi

NEWS | A Manhattan va in scena il black-out del sabato sera

NEWS | Elicottero si schianta a Midtown