Nessun morto a Wuhan, cessa il lockdown

ph Benjamin Chris on Unsplash

La Cina lunedi ha registrato nessun morto per coronavirus e il 7 aprile ha messo, quindi, fine formalmente all’isolamento di Wuhan disposto il 23 gennaio per contenere l’emergenza epidemiologica poi dichiarata pandemia dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Il capoluogo dell’Hubei, focolaio della pandemia, era stato sottoposto a lockdown insieme con l’intera provincia fino a coinvolgere 60 milioni di persone. Alla mezzanotte locale, le ore 18 in Italia, il divieto di lasciare la città è caduto permettendo alle auto di rimettersi a marciare sulle strade e ai passeggeri di salire sui treni.

Il Paese del Dragone ha, comunque, registrato lunedì 32 casi di contagio da covid-19, ma tutti importati. A segnalarlo gli aggiornamenti quotidiani della Commissione Sanitaria Nazionale.(Redazione)

 

vedi

Adesso in Cina i casi son pochi

In Cina Xi ha già invitato a un “ritorno ordinato” al lavoro

 

 

Lascia un commento