Nel vivo il subentro nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente

Palazzo delle Aquile

A far data  da lunedì 8 luglio e fino a venerdì 12 luglio 2019,  gli  sportelli del Comune relativi  al cambio domicilio per i cittadini italiani e per i cittadini stranieri  resteranno chiusi e verrà sospeso il ricevimento pubblico. I cittadini potranno rivolgersi per detti servizi  presso le postazioni decentrate. Resterà attivo il servizio prenotazioni ed accettazioni pratiche di iscrizione anagrafica per i cittadini stranieri. A comunicarlo è il Comune di Palermo: ciò si è reso necessario  al fine di consentire le attività di subentro nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (Anpr), tra l’altro indispensabile per il rilascio della carta d’identità elettronica, il cui avvio è fissato nella data del 16 settembre 2019. L’attuazione dell’Anagrafe Nazionale – spiega il Ministero dell’Interno, è un processo complesso che si attua attraverso un piano di graduale subentro, secondo il quale ciascun comune trasferirà le proprie anagrafi in quella nazionale. (Redazione)

 

Lascia un commento