NATALE | Torna a Cinisi il presepe semovente

ph Annie Spratt on Unsplash

La magica atmosfera del Natale, dall’ 8 dicembre al 27 gennaio 2019, nel salone comunale di piazza Vittorio Emanuele Orlando a Cinisi sarà evocata dal presepe artistico semovente realizzato da Giacomo e Lorenzo Randazzo. Un presepe in armonia con la tradizione siciliana delle arti, dei mestieri: un’ esposizione in miniatura di grande interesse storico-culturale, con materiali reali, dal tufo alla pietra, dalla ceramica al legno al ferro. Una ricerca meticolosa e uno studio approfondito hanno reso possibile dare vita ai personaggi che, attraverso meccanismi curati nei minimi particolari, riproducono i movimenti tipici dei diversi mestieri che si rappresentano quali il fabbro, il falegname, il calzolaio, la senia, i carretti siciliani, il ricottaio, il forno. La Natività è riprodotta nella sua semplicità, a voler rafforzare l’idea che la solennità del Natale è insita nello stesso modello di vita della povera e umile gente, fondato sui valori dell’onestà e della solidarietà. La Natività è realizzata in movimento, con la Madonna che culla instancabilmente Gesù bambino. Il primo presepe semovente fu realizzato nel lontano 1955 quando la televisione non c’era in tutte le case e l’automobile non era per tutte le famiglie.(Sergio Scialabba)

Lascia un commento