Moige chiude bene a Lunghezza

Si conclude progetto Moige a Lunghezza

Officine dei sogni è un progetto Moige selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato dalla Regione Lazio, rivolto a alunni, docenti e genitori del territorio di Lunghezza (RM), con l’obiettivo di ridurre e prevenire la dispersione scolastica nella fascia di età 6 – 13 anni e supportare le famiglie.

I partner del progetto oltre a Moige sono European Development Consulting S.r.l., Progetto GRAF – Gruppo e Rete per l’apprendimento e la formazione, Ludus Cooperativa Sociale, Associazione culturale e teatrale Lucrezia, hanno lavorato insieme per sostenere gli istituti scolastici e attuare strategie a lungo termine sul territorio, in modo tale da avviare dei percorsi che rimarranno presidi stabili nel tempo.

Presso il Castello di Lunghezza si sono svolti laboratori estivi: percorsi costituiti da letture partecipate e manipolazione volte a risvegliare attitudini creative. Bambini e bambine sono stati invitati ad ascoltare ed agire storie di libri e a lavorare con la creta guidati da una teatrante e da uno scultore non vedente professionista.

Sono stati, inoltre, realizzati laboratori di storytelling e tecniche di narrazione attraverso il linguaggio cinematografico. I bambini sono stati coinvolti nell’ideazione, nella scrittura e produzione di cortometraggi e in laboratori musicali. Molte delle proposte didattiche del progetto si sono basate sul principio del peer education, ovvero, i minori con più esperienza e formati hanno aiutato i compagni più in difficoltà.

Un altro elemento cardine del progetto, è stata la creazione del Servizio Civile Scolastico, IC Castelverde ha aperto le porte nelle ore pomeridiane con attività di aiuto compiti e uno sportello di ascolto dedicato ai genitori del territorio.

Le innumerevoli attività realizzate dal progetto: eventi estivi, laboratori, progettazione spazi scolastici, media education, sono stati tutti finalizzati a prevenire la dispersione scolastica e a rafforzare il contesto sociale e la comunità educante del territorio di Lunghezza.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. (Redazione)

vedi

Aicdc e Moige: + cultura digital