Mattarella: “Le famiglie sono l’Italia”

Il presidente della Repubblica con la delegazione del Forum delle Associazioni Familiari (foto Qurinale)

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale una delegazione del Forum delle Associazioni Familiari guidata dal Presidente Gianluigi De Palo.

Così ha commentato l’abbassamento della natalità registrato dall’Istat in Italia: “Chi è anziano come me ha ben presente l’abbassamento di scala della natalità nelle generazioni. Due generazioni prima della mia, i figli erano numerosi; poi si sono ridotti ancora. E questo è un problema che riguarda l’esistenza del nostro Paese. Quindi le famiglie non sono il tessuto connettivo dell’Italia, le famiglie sono l’Italia. Perché l’Italia non è fatta dalle Istituzioni ma dai suoi cittadini, dalle persone che vi vivono“.

Il fenomeno – concentrato soprattutto nel Mezzogiorno – è giudicato preoccupante dal capo dello Stato che invocato l’esigenza di prendere ogni iniziativa per contrastare il fenomeno. Al quale va aggiunto il dato allarmante sulla produzione industriale nel 2019 (anche in questo caso i guai del Sud  pesano molto) senza contare l’effetto destabilizzante che, a partire dal 2020, avrà il coronavirus ormai diventato una questione globale che investe ogni aspetto della vita sociale ed economica. (Sergio Scialabba)

 

 

Lascia un commento