Mark Rutte, presidente olandese, parla su aiuti di Stato

Mark Rutte

Una corsa all’allentamento delle regole sugli aiuti di Stato non ci piace, perchè una delle cose di maggior successo dell’Ue è il mercato interno, che si basa sul successo delle politiche commerciali e sugli aiuti di Stato e commerciali. E se vengono cambiate per troppo tempo, potremmo avere un impatto a lungo termine” a dichiararlo è Mark Rutte, il ministro presidente olandese, al Corriere della Sera.

Ho lavorato con otto governi italiani e ho sempre visto una linea coerente sull’immigrazione a livello Ue, le differenze sono enfatizzate dal dibattito italiano. Anche con Giorgia Meloni ho un ottimo rapporto” ha aggiunto ancora sullo spinoso argomento. (Redazione)

vedi

Costi energia in primo piano al G7

Mark Rutte difende la sua posizione