Maniere forti del Comune sui rifiuti

veduta di Palermo

Sui rifiuti il Comune usa le maniere forti. Agenti della  Polizia Municipale hanno iniziato un controllo serrato nelle aree in cui da poco ha preso avvio Differenzia 2, progetto pilota di raccolta porta a porta, il sistema che – è vero – mette il cittadino di fronte alle proprie responsabilità. Gli interventi dinamici del nucleo tutela decoro e vivibilità urbana hanno, per il momento, riguardato le zone di piazza Principe  di Camporeale e via Serradifalco, dove sono stati elevati otto verbali per l’abbandono dei rifiuti dove, prima, erano posizionati i cassonetti. I controlli continueranno, nei prossimi giorni, nelle nuove aree delimitate da via Aurispa, piazza Busacca, via Malaspina, piazza Virgilio, via Dante, piazza Castelnuovo, piazza Ruggero Settimo, via E. Amari, via Roma, via Cavour, piazza Verdi, via Volturno, piazza Vittorio Emanuele Orlando, corso Camillo Finocchiaro Aprile, piazza Sacro Cuore, piazza Principe di Camporeale, via Serradifalco. Nell’ambito dei controlli, in  via Giuffredi, zona corso Camillo Finocchiaro Aprile, è stata fermata una motoape il cui conducente aveva appena buttato rifiuti indifferenziati di un’ attività commerciale ricadente nel nuovo circuito della raccolta differenziata. La “lapa” era pure sprovvista di copertura assicurativa e il povero diavolo senza patente. Come se non bastasse, il mezzo era stato già sequestrato dallo stesso nucleo. Chissà, forse dagli stessi agenti che lo hanno nuovamente portato via ed elevato sanzioni per oltre 5mila euro. Ma i problemi rimangono tutti, perchè l’ attesa per i pezzi di ricambio del Tmb di Bellolampo continuano ad allungarsi.  E la città dove era il momento di recarsi in visita, capitale della cultura, offre una pessima immagine di sé, oltre ad esasperare i cittadini. Che, certamente, non vedono con simpatia rigore e atteggiamenti punitivi. Soprattutto quando si pagano tasse salate senza che l’ amministrazione dimostri di avere le carte in regola. (Sergio Scialabba)

Lascia un commento