L’ultra-low cost supera la crisi

Nel trasporto aereo l’ultra-low cost permette di superare facilmente le situazioni di crisi

Il modello di business dell’ultra-low cost permette di superare la crisi più facilmente di quello delle compagnie tradizionali. Siamo già usciti dalla crisi della pandemia e stiamo superando anche quella generata dalla guerra in Ucraina“.

Robert Carey

A dirlo è Robert Carey, presidente di Wizz Air, compagnia aerea con base in Ungheria in rapida espansione, presente negli aeroporti di Palermo-Falcone e Borsellino e Catania-Fontanarossa.

Il problema principale è il costo del carburante, ma questo non compromette lo sviluppo di una compagnia che fonda la sua competitività sul costo più basso” aggiunge.

Per questa ragione, dopo una prima inevitabile flessione, in questa fase Wizz Air ha già registrato un ritorno ai livelli precedenti e si prepara all’estate con ottimismo.

Carey sottolinea anche che la programmazione aerea sistematica permette di sfruttare al meglio il vantaggio di un mercato come quello siciliano.

In Sicilia più che altrove è, infatti, possibile puntare sulla destagionalizzazione dell’offerta turistica.

Alla domanda se occorrano migliori collegamenti con le strutture aeroportuali Carey ha risposto: “Certamente una migliore rete infrastrutturale sul territorio garantirebbe una maggiore attrattività“. (Sergio Scialabba)

vedi

Wizz Air aiuta i rifugiati ucraini

Wizz Air vola a Londra-Gatwick

12 tratte Wizz Air dall’Italia