L’Oms paragona il coronavirus all’influenza spagnola

una foto scattata a Washington D.C. durante l’epidemia di influenza spagnola del secolo scorso

L’Organizzazione Mondiale della Sanità auspica che la crisi mondiale determinata dal coronavirus possa risolversi in meno di due anni. Lo ha detto il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus nel briefing da Ginevra sul covid.19.  Tedros ha ricordato che la precedente pandemia, l’influenza spagnola del 1918, durò due anni. “Oggi il virus si muove più velocemente perché sono aumentare le connessioni, ma allo stesso tempo abbiamo più tecnologia e conoscenze per fermarlo“, ha aggiunto. La sua dichiarazione è stata pubblicata dal sito Internet dell’agenzia giornalistica Ansa. (Redazione)

 

 

Lascia un commento