Leroy Merlin accende il Natale

Mondello è la spiaggia più amata dai palermitani

Leroy Merlin accende in tutta Italia la magia del Natale con il progetto Sotto lo stesso albero, per portare l’atmosfera delle feste a tutto il territorio e alle sue comunità.

Anche a Mondello, la spiaggia più amata dai palermitani, per celebrare la ricorrenza più attesa dell’anno, il punto vendita ha donato alberi e decorazioni alla onlus Vivi Sano.

Grazie alla magia delle feste il negozio rinnova il legame con gli enti non-profit locali all’insegna del fare insieme, supportandole nel rendere le proprie strutture più accoglienti e nell’offrire agli ospiti calore e vicinanza in un momento così speciale, in una grande festa da creare e costruire insieme. 

Per celebrare la ricorrenza più attesa dell’anno, l’azienda multispecialista leader nel miglioramento della casa si affida ai suoi 50 negozi in Italia per rinnovare il legame con le realtà locali all’insegna del fare insieme, supportandole nel rendere le proprie strutture più accoglienti e nell’offrire agli ospiti calore e vicinanza in un momento così speciale, in una grande festa da creare e costruire insieme. 

Dal 30 novembre all’8 dicembre, ogni punto vendita italiano di Leroy Merlin ha donato degli alberi di Natale, decorati con addobbi e luci, a realtà del territorio tra associazioni, case-famiglia, carceri, residenze per anziani e ospedali.

Oltre 300 alberi che idealmente danno vita a un unico grande albero che raggiunge tutto il territorio nazionale, costruito grazie all’impegno di oltre 1.000 collaboratori dei negozi Leroy Merlin, che hanno dedicato volontariamente il proprio tempo per partecipare a un’iniziativa umana e sociale di grande valore, insieme al personale sanitario, ai volontari e agli ospiti delle strutture coinvolte: una grande comunità che ha messo insieme la propria creatività e la propria dedizione per illuminare questi luoghi di cura, dopo un lungo periodo di restrizioni e distanziamento, con lo spirito e la gioia del Natale. 

In occasione del Natale, Leroy Merlin rafforza la relazione con le community attive sui territori in cui opera, coinvolgendo clienti, cittadini, associazioni e collaboratori. Da sempre, infatti, l’azienda si impegna nel creare esperienze da condividere con le persone, con l’obiettivo di generare un impatto positivo per se stessi e per gli altri.

Grazie al progetto Sotto lo stesso albero, il fai-da-te diventa fare insieme, evidenziando l’evoluzione a una dimensione collettiva e solidale del fare, nella comunità e per la comunità stessa.

L’iniziativa, inoltre, conferma l’impegno dell’azienda leader nel segmento habitat nella lotta contro la povertà abitativa, supportando le comunità locali nel decorare e rendere più accoglienti le proprie dimore durante le festività.

“Le feste ci invitano a stare vicini e allestire insieme l’albero di Natale è l’occasione perfetta per farlo insieme alle nostre community.

‘Fare casa’, per noi, significa anche dedicare tempo e cura a iniziative di valore per le comunità e i territori in cui siamo presenti.

Dal 2014 i nostri collaboratori hanno dedicato oltre 36mila ore del loro lavoro al volontariato sociale per partecipare a progetti che creano un beneficio alla comunità” ha dichiarato Fabrizio Leopardi, Direttore Risorse Umane di Leroy Merlin Italia. (Redazione)

vedi

Leroy Merlin e Coripet rilanciano

Focus Junior al Centro Commerciale Forum

Sei fai da te fai per tre