La sfida delle presidenziali Usa nel nuovo libro di Massimo Teodori

ph Nick Page on Unsplash

Cosa accadrà alle presidenziali di novembre di fronte all’irruenza di Trump e alla prova del covid-19?” Massimo Teodori con l’esperienza dello storico, individua ne Il genio americano, in uscita per Rubbettino, i dilemmi del momento: egemonia finanziaria o rispetto dei diritti umani? Populismo o democrazia? 

Se sarà confermato, l’attuale presidente potrebbe trasformare in senso illiberale le istituzioni con un danno per l’Occidente democratico. Se Joe Biden andrà alla Casa bianca, gli Stati Uniti potrebbero riprendere la strada maestra, interna ed estera, tracciata dal Genio americano“.

Con l’irruzione del covid-19, infatti, le presidenziali Usa 2020 sono divenute ancora più rilevanti non solo per l’America, ma per tutto l’Occidente.

“La più ricca nazione del mondo rivela il suo lato debole: né la forza delle armi né la potenza del dollaro sono in grado di affrontare la sfida del momento. La democrazia americana ha saputo resistere a guerre, crisi sociali e tentativi autocratici: saprà ora battere Trump e risollevarsi dalla pandemia?

Teodori è stato docente di storia americana a Perugia e dirigente del Partito Radicale. Ha scritto, tra gli altri, una biografia del leader del partito della Rosa nel Pugno per Marsilio e, nel 2003, Benedetti americani, Oscar Mondadori (Redazione

 

 

Lascia un commento