Le aquile volano alto su Lascari

ph Slava Keyzman on Unsplash

(Carmela Corso) Un tondo 6-0 ha stampato il sorriso sul volto delle aquile di Pergolizzi che si sono imposte su un buon Lascari, con carisma e con una prestazione che pare aver dato al mister rosanero la chiave di volta per tirare fuori il meglio dalla squadra. 

È un Palermo disinvolto e ben organizzato che non incontra grandi difficoltà nella gestione della gara portando a casa un risultato utile in termini di complicità e fiducia di gruppo.

Un ottimo Santana, alla prima da titolare, si dimostra esperto nel prendere per mano i compagni e lasciare il segno con una piccola perla su punizione.

Buona anche per Ricciardo in difesa, Martin e Martinelli a centrocampo e per Felici, giovane talento classe 2000 con rosei margini di miglioramento.

vedi

Campagna abbonamenti a gonfie vele

 

 

Lascia un commento