La sostenibilità si moltiplica con Condominio blu

ph Hernan Lucio on Unsplash

(Redazione) E’ nato Condominio Blu, un progetto promosso dal gruppo Unicasa e dai suoi partners che vuole coniugare in modi differenti il concetto di sostenibilità, non limitandosi alla scelta tra le diverse fonti energetiche che il mercato offre ma intendendo coprire una pluralità di altri ambiti. 

L’intento è di sviluppare progetti di sostenibilità dei singoli partner nei condomini e, soprattutto, dare spazio a quelli che nascono dalla sinergia tra i partner stessi. 

Vincenzo Acunto, amministratore delegato di Unicasa, afferma: “Per Condominio Blu la sostenibilità nel condominio – massima espressione di condivisione del vivere in comunione – è da intendersi come un processo continuo, che richiama la necessità di coniugare i tre “pilastri” fondamentali della sostenibilità: ambientale, sociale, economica. Oggi queste dimensioni sono necessariamente interdipendenti e non possono essere analizzate e sviluppate da sole. Pertanto, se al momento di scegliere una strategia gestionale si perde per strada una delle tre, non si potrà mai avere uno sviluppo sostenibile”. 

Tra i partner che hanno già aderito all’iniziativa figurano Società Benefit e onlus come Delivery Care e Piccolo Principe onlus, società attive nel mondo dell’energia tra le quali ricordiamo E.On e Brunata e società che producono e installano prodotti per l’efficientamento energetico dei fabbricati, quali il gruppo IvasFalduto F.lli e Tecno FacciataPer informazioni e approfondimenti su Condominio Blu visita il sito.

 

 

 

 

Lascia un commento