La Sicilia resta zona bianca

ph Kristin Snippe on Unsplash

La Sicilia si uniforma al bianco, il colore assegnato all’Italia dal monitoraggio settimanale delle istituzioni pubbliche preposte alla gestione dell’emergenza covid.

La regione resta, comunque, gravata dal un elevato tasso di occupazione nelle terapie intensive: 9,2 per cento che la tiene sotto il limite oltre il quale scatta il passaggio di fascia. Stesso valore per la Sardegna. Al 6,7 per cento la Toscana, al 6,5 per cento la Calabria, al 5,8 per cento l’Emilia Romagna.

Scarsa nell’isola la risposta alla campagna di vaccinazione, sensibilmente più bassa della media nazionale. (Redazione)

vedi

Giro di boa sul covid

Orlando con le farmacie anticovid