Exor tratta il controllo di Gedi

La famiglia Agnelli tratta l’acquisto di Repubblica

(Redazione) Exor, una delle principali società d’investimento europee  controllata dalla famiglia Agnelli  è in trattativa con  la Cir  di De Benedetti  per rilevare la quota di controllo di Gedi, il gruppo che edita Repubblica, Espresso e la Stampa, uno dei poli più importanti dell’informazione italiana.

A renderlo noto è stata la Cir attraverso una nota. Il Consiglio di Amministrazione di Cir è convocato per lunedì prossimo.

In riferimento alle indiscrezioni apparse su alcuni organi di stampa riguardanti la partecipazione di Cir, Compagnie Industriali Riunite, su richiesta della Consob – è scritto nel comunicato – Cir informa che sono in corso discussioni con Exor concernenti una possibile operazione di riassetto dell’azionariato di Gedi che condurrebbe all’acquisizione del controllo su Gedi da parte di Exor“.