Italia presente in Libano

ph Shant Dem on Unsplash

Il ministro della Difesa italiano Lorenzo Guerini si è recato in visita a Beirut in Libano il 24 agosto 2020 per incontrare il presidente della Repubblica libanese Michel Aoun e i militari italiani impegnati nell’operazione umanitaria appena avviata a seguito delle esplosioni nel porto della capitale libanese del 4 agosto. Ad accompagnarlo la ambasciatrice Nicoletta Bombardiere. Com’è noto l’evento ha causato ingenti danni, vittime e sfollati e – oltre a mancare praticamente tutto – occorre avviare una vera e propria ricostruzione della città. (Redazione)

 

vedi

La Francia guiderà la rinascita di Beirut

Il patriarca Bechara Rai propone un fondo Onu per Beirut

 

 

Lascia un commento