Intelligenza artificiale e Iot con Simon entrano al Forum

Il Forum Palermo è il più grande centro commerciale della Sicilia Occidentale

Multi Italy, la società che gestisce il Forum Palermo, ha affidato a Evogy – B Corp e Società Benefit la gestione smart e digitale dei consumi energetici del centro commerciale.

Il progetto si configura come primo caso pratico di studio e applicazione delle soluzioni proposte all’interno di un centro commerciale da Evogy, tech company italiana specializzata in sistemi digitali per l’ottimizzazione e l’efficientamento energetico degli edifici.

Forum Palermo, con 8 milioni di visitatori l’anno, una superficie di oltre 49mila mq e 135 negozi, da alcuni anni si è posto come obiettivo la riduzione dei consumi, dei costi di gestione energetica e delle emissioni, in linea con quanto previsto dalle normative europee.

Al centro della soluzione proposta da Evogy per Forum Palermo c’è Simon, il Building Energy Management System (Bems – sistemi evoluti di gestione energia all’interno di uno stabile per contenere i consumi) in cloud basato su tecnologia IoT (Internet of Things) e Ai (Intelligenza Artificiale).

Simon opera attraverso la creazione di un modello energetico digitale dell’edificio e permette di controllare e gestire in maniera dinamica e predittiva tutti gli impianti del sistema di climatizzazione degli ambienti.

Grazie alla reportistica e ai grafici elaborati da Simon, Evogy fornirà inoltre a Multi i Kpi (indicatori chiave di prestazione) utili per redigere il suo report Esg (ambiente, società e governance) e rendicontare tutte le attività di efficientamento energetico su cui l’azienda sta investendo.

Il progetto si inserisce all’interno del concreto percorso di sostenibilità avviato da Multi a Forum Palermo a partire dal 2015, che ha portato a fine 2023 a una riduzione complessiva dei consumi di circa il 45 per cento.

Il 20 per cento della diminuzione è dovuta alla minor richiesta di energia da rete, conseguente all’autoproduzione dall’impianto fotovoltaico di 2.500 mq. Il restante 25 per cento rappresenta invece una vera e propria riduzione del fabbisogno di energia del centro commerciale, ottenuta in parte grazie alle best practices attuate nella gestione degli impianti nel corso degli anni, e in parte attraverso la sostituzione di 20 unità rooftop per la climatizzazione estiva e invernale delle aree comuni.

L’obiettivo della collaborazione con Evogy è di raggiungere un ulteriore 15 per cento circa di riduzione dei consumi di energia elettrica nel giro dei primi 12 mesi, corrispondente a un abbattimento annuo delle emissioni pari a 35 tonnellate equivalenti di CO2.

Il nostro progetto pilota per Forum Palermo – spiega Luisa Rivilli, Head of Technical di Multi Italy – coinvolge tutti gli aspetti legati alla riduzione dei consumi, alla produzione di energia green e alla decarbonizzazione in generale.

Dopo aver messo in campo il nostro expertise raggiungendo importanti risultati senza precludere il comfort e la qualità per i tenant e i clienti, e successivamente agli investimenti mirati dell’ultimo biennio, ci siamo interrogati su come poter migliorare ulteriormente l’efficienza dell’immobile sfruttando le nuove tecnologie, e abbiamo trovato in Evogy il partner ideale per portare l’intelligenza artificiale nei nostri sistemi”.

Siamo lieti di poterci inserire in un percorso di sostenibilità già avviato da Multi e di portare i nostri sistemi e le nostre competenze in questo spazio – commenta Amos Ronzino, responsabile commerciale e partnership di Evogy – questo ci permette di dimostrare quanto il digitale possa essere effettivamente il punto di svolta per una transizione green reale che dia risultati concreti e misurabili”. (Redazione)

vedi

Forum firma la svolta green ad iniziativa di Multi