Inizia l’era di Hera Hora

lo stadio Renzo Barbera

(Carmela Corso) Iniziano ad emergere le prime indiscrezioni sulla campagna acquisti della rosa del nuovo Palermo targato Mirri – Sagramola – Di Piazza. Per l’attacco più di un pensiero è stato fatto per Pietro Tripoli, ala sinistra ex rosanero (prima nelle file giovanili del Palermo U19, poi nella prima squadra guidata da Guidolin fino al luglio 2006), attualmente svincolato dal Marsala, che ben conosce il campionato D e che potrebbe ritrovare in panchina il mister Rosario Pergolizzi (che, dopo l’ok della Fgci, dovrebbe essere annunciato a breve come nuovo commissario tecnico), con il quale aveva già lavorato nel 2013 ad Ascoli.

Palermitano classe 1987, Tripoli ha maturato numerose esperienze sia in Serie C che in Serie B vestendo le maglie di Varese, Parma, Pro Vercelli, Pistoiese e Mantova. Nell’ultima stagione ha giocato in forza al Marsala segnando 3 gol e fornendo 4 assist. Numeri che la nuova dirigenza spera di moltiplicare riportando il giocatore a Palermo e inserendolo come perno dell’attacco della squadra.

Più che positiva sarebbe la risposta dell’attaccante che ha ricevuto proposte da diverse squadre campane e laziali, ma che, con l’idea di tornare nella sua città ritrovando un allenatore che già conosce, sarebbe ad un passo dalla firma coi rosa.

vedi

L’ora di Hera Hora: il sindaco auspica che sia coinvolta la città

Lascia un commento