Incontri Museo Risparmio e Moige

Al via una serie di incontri online a cura del Moige con il Museo del Risparmio di Intesa Sanpaolo

Dal 9 novembre 2021 prende il via un nuovo ciclo di incontri organizzato dal Museo del Risparmio di Intesa Sanpaolo in collaborazione con il MoigeMovimento Italiano Genitori Onlus, con l’obiettivo di sensibilizzare i genitori e gli adulti sui temi della cittadinanza attiva, digitale e finanziaria, condividendo i rispettivi know how per offrire momenti formativi alle famiglie.

La partnership educativa prevede un ciclo di sei incontri online divulgativi in programma sempre alle ore 18 da novembre 2021 a maggio 2022, che vedranno impegnati esperti e professionisti del settore che tratteranno in maniera semplice ma efficace differenti argomenti, durante i quali i partecipanti potranno accrescere le proprie conoscenze per rafforzare non solo il proprio ruolo di cittadino attivo e consapevole ma anche quello di genitore maggiormente partecipe alla vita dei propri figli.

Giovanna Paladino, Direttore e curatore del Museo del Risparmio, dichiara: “La buona o cattiva gestione finanziaria si basa spesso su condizionamenti psicologici e culturali, che vanno affrontati con un processo educativo. Questi incontri hanno l’obiettivo di affrontare con gli adulti tematiche fondamentali per la crescita e lo sviluppo delle nuove generazioni e siamo felici che al nostro fianco ci sia una realtà importante come il Moige”.

Antonio Affinita, Direttore generale del Moige – Movimento Italiano Genitori dichiara: “La formazione ad un uso consapevole della rete, che include anche l’ educazione finanziaria per una cittadinanza digitale responsabile sicura, ed in particolar modo dei social network, non può prescindere dal lavoro sinergico tra genitori, istituzioni e operatori, per la tutela dei nostri figli, in questa sfida noi ci siamo”.

Secondo una recente ricerca, il 92 per cento dei genitori vorrebbe che l’educazione finanziaria venisse insegnata sin dalle elementari: un dato che conferma l’esigenza di apprendere le nozioni del risparmio sin dalla piccola età.

Per molti gli strumenti migliori per insegnare ai più piccoli a gestire il proprio denaro sono la paghetta o la cosiddetta simulazione, ossia dare ai piccoli del denaro in cambio di attività domestiche. Due elementi condivisi dal Museo del Risparmio, che fin dalla sua apertura nel 2012 ha scelto l’edutainment, l’intrattenimento educativo che si basa sulla tecnologia e l’interattività (video 3D, documentari, animazioni teatrali, videogame, app), per stimolare la partecipazione attiva dei visitatori e per aumentare la loro familiarità con concetti che sono alla base della gestione consapevole del denaro, imparando a pianificare a lungo termine.

PROGRAMMA E CONTENUTI DEGLI INCONTRI

Martedì 9 Novembre 2021 – Covid e l’uso della tecnologia: come stanno i nostri ragazzi

A settembre la scuola è ripresa in aula e speriamo che la DaD sia presto un vecchio ricordo. Ma voi ragazzi come state? È innegabile che le misure restrittive utili al contenimento della diffusione del Covid-19 abbiano creato per i ragazzi delle condizioni di sviluppo anomale oltre che inaspettate.

Le regole sociali che è stato loro chiesto di seguire sono del tutto in contrasto con le spinte naturali di questa fase del ciclo di vita in cui la persona è fortemente coinvolta nell’esplorazione nei confronti dell’esterno, nella ricerca di autonomia e di nuove esperienze, nella costruzione di relazioni significative al di fuori della propria famiglia di origine.

Durante l’incontro sarà fornito un quadro del contesto emotivo che stanno affrontando i ragazzi con la presentazione di azioni concrete per aiutarli ad affrontare questo momento. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare i successivi appuntamenti del ciclo, dedicato a come sviluppare le competenze di cittadinanza attiva di bambini e ragazzi.

Link per registrarsi

Lunedì 13 Dicembre 2021 – Come parlare di denaro ai bambini: piccola guida all’educazione finanziaria e strumenti digitali a supporto

Risparmio, paghetta, e gestione delle risorse – non solo economiche ma anche ambientali. L’incontro introduce ai genitori l’importanza di trasmettere ai figli i primi concetti di educazione finanziaria fin dall’infanzia, sfatando il mito che “i soldi sono cosa da grandi” e abituando bambini e ragazzi a rapportarsi con serenità e consapevolezza al denaro. Saranno inoltre presentati risorse e strumenti digitali a disposizione per parlarne con i figli, ma anche per apprendere.

Lunedì 10 Gennaio 2022 – Gioco ed edutainment: le nuove frontiere dell’apprendimento e il Gaming online

I principi di cittadinanza economica, così come accade per la matematica e la storia, dovrebbero essere insegnati sin da piccoli. Ma come approcciare i bambini a tematiche spesso ostiche anche per gli adulti? L’edutainment e il gioco, anche digitale, possono essere i mezzi efficaci per potenziare l’apprendimento e il coinvolgimento di ragazzi e adulti.

Mercoledì 9 Marzo 2022 – Bias di genere e figli: come evitare discriminazioni di genere nell’educazione alla cittadinanza economica e digitale

I pregiudizi inconsci, dovuti spesso a stereotipi, possono talvolta e in maniera involontaria portare i genitori ad adottare atteggiamenti differenti tra i figli maschi e le figlie femmine: come ad esempio non incentivare la figlia femmina a seguire un percorso scolastico nell’ambito delle materie Stem.

Nel corso dell’incontro si parlerà di come individuare atteggiamenti discriminatori involontari e verranno proposte delle linee guida per non cadere nella trappola del bias di genere con i figli nell’educazione alla cittadinanza attiva.

Lunedì 11 Aprile 2022 – Cybersecurity: Pagamenti digitali e occhio ai criminali

Altri Cyber Risk e Fake news: quali sono e come proteggersi

A causa dell’emergenza sanitaria, che ci ha costretti a rimanere chiusi in casa a lungo, passiamo molto più tempo al computer, al tablet e allo smartphone.

Di conseguenza sono aumentati in maniera considerevole i reati di frode online, e questa spiacevole circostanza ci ha messi di fronte a un’inevitabile constatazione: la Cybersecurity deve far parte del bagaglio di competenze di chiunque operi con i dispositivi elettronici. Nel corso dell’incontro si parlerà di pagamenti digitali e di come riconoscere truffe e rischi, anche attraverso un divertente quiz.

Lunedì 9 Maggio 2022 – Bullismo e Cyberbullismo: prevenire i fenomeni e come riconoscerne i segnali

Principi fondamentali e linee guida a supporto dei genitori per introdurre i figli nel mondo del web: la gestione dei social, il fenomeno del Cyberbullismo, e come gestirlo. (Redazione)

vedi

Si chiude il Web Tour di Moige