In uscita Mantide, nuovo album della band siciliana 10hp

Blaz Photo on Unsplash

In uscita il 20 marzo il nuovo album dei 10hp: un disco introspettivo che fonde influenze dei cantautori degli anni Sessanta e Settanta al rock britannico e americano degli anni Novanta.

Mantide” è quasi un concept album: un viaggio metaforico all’interno di se stessi, intorno al senso della vita, nella difficile impresa di districarsi tra le mille insidie che mettono a dura prova la ragione e la lucidità dell’essere umano.

La band ha consolidato il proprio sound che da sempre è caratterizzato dall’uso di basso, chitarra e batteria, al quale si è aggiunta qualche incursione minimalista di elettronica.

Il risultato è una miscela di rock graffiante che non disdegna le sonorità d’oltreoceano ma che non nasconde, al contempo, un’affinità con il pop-rock nostrano, anche grazie ai testi e le melodie tipicamente Made in Italy. I 10hp, Giacomo Di Cara (voce e basso), Nicola Merlisenna (chitarra e cori) e Leonardo Brucculeri (batteria) sono nati nell’estate del 2005 nell’entroterra siciliano. (Redazione)

 

 

 

Lascia un commento